Unità Operative di Vimercate

Anatomia Patologica - U.O.C. - Vimercate

Dott. Bovo Giorgio
 039-6654361
  039-6657984
  giorgio.bovo asst-vimercate.it
 

RELAZIONI FUNZIONALI

La Unità Operativa Complessa Anatomia Patologica sviluppa le ordinarie relazioni funzionali all’interno del Dipartimento dei Servizi Diagnostici e, nell’ambito del presidio ospedaliero di appartenenza, principalmente con le Unità Operative del Dipartimento Chirurgico.

Attività clinica della Struttura

L’attività dell’Unità Operativa Complessa Anatomia Patologica si articola negli ambiti sottospecificati:

diagnosi istopatologiche su materiale prelevato da interventi chirurgici anche di alta specializzazione (Chirurgia Oncologica);

esami intra-operatori;

analisi del linfonodo sentinella nelle neoplasie della mammella;

diagnosi citologiche su citologia esfoliativa, vaginale (Pap test), extra-vaginale (espettorato, broncoaspirato, urine, liquidi da versamenti e di lavaggio);

diagnosi isto-citologiche su materiale proveniente da attività agoaspirativa di lesioni profonde Eco/TAC guidate;

attività di agoaspirazione per lesioni palpabili superficiali;

determinazione di infezione da Papillomavirus (HPV) cervico-vaginale;

indagini di immunoistochimica, enzimoistochimica e di immunofluorescenza;

riscontri autoptici.

Le aree di eccellenza sono:

diagnosi con la definizione dell'istotipo e dell'immunofenotipo, del grading, dello staging, della cinetica proliferativa e della determinazione della farmacoresponsività nella target terapy con significato prognostico e predittivo per il paziente neoplastico;

centro di riferimento aziendale per la determinazione di infezione da Papillomavirus (HPV) a sede cervico-vaginale mediante il test del Test Xpert HPV-GeneXpert(R)Assay Cepheid;

collaborazione con il Laboratorio di Biologia Molecolare dipartimentale per la gestione comune delle tecniche diagnostiche avanzate.

L’Unità Operativa Complessa supporta didatticamente e collabora per frequenze, tirocini, stage, tesi di laurea di studenti di Biotecnologie dell'Università Bicocca; collabora per stage di studenti delle Scuole Superiori a indirizzo tecnologico.

Aree di eccellenza e specifiche competenze della Struttura

- Nel paziente neoplastico diagnosi con la definizione dell'istotipo e dell'immunofenotipo, del grading, dello staging, della cinetica proliferativa e della determinazione della farmacoresponsività nella target terapy con significatio prognostico e predittivo
- Collaborazione con il Laboratorio di Biologia Molecolare del Dipartimento di Patologia Clinica Aziendale per la gestione comune delle tecniche diagnostiche avanzate
- Centro di riferimento Aziendale per la determinazione di infezione da Papillomavirus (HPV) a sede cervico-vaginale mediante il test del Sistema Digene Hybrid Capture

Principali patologie trattate

L'U.O.C. si occupa di tutte le principali patologie: gastro-intestinale, otorinolaringoiatrica, polmonare e delle vie respiratorie, epatica e delle vie biliari, ginecologica, uropoietica, nefrologica, linfo-ematologica, osteo-articolare e dei tessuti molli, dermatologica,odontoiatrica. Si utilizzano tecnologie all'avanguardia , procedure standardizzate, linee guida SIAPEC-IAP/EUROPEE/WHO fondate sui criteri della Evidence Based Medicine.

Attività didattica e di ricerca

- L'U.O.C. supporta didatticamente e collabora per frequenze, tirocini, stage, tesi di laurea di studenti di Biotecnologie dell'Università Bicocca. Collabora per stage di studenti delle Scuole Superiori a indirizzo tecnologico.
- Collaborazione a corsi di formazione dipartimentali e interdipartimentali
- Collaborazione a studi clinici controllati sperimentali

Ambulatori

  • Ambulatorio di agoaspirazione
  • Laboratorio di immunofenotipizzazione
  • Laboratorio citologia diagnostica